Lenergia  06/05/2021  Auto

Si riparte dal Portogallo

Dopo un’attesa di quasi venti mesi, riparte, nel prossimo fine settimana, il Campionato Europeo di Velocità in Montagna, organizzato dalla Federazione Internazionale dell’Automobile.

L’emergenza COVID, che aveva già portato alla cancellazione dell’edizione 2020, ha avuto un forte impatto anche sul calendario 2021, ridotto a nove gare, rispetto alle dodici inizialmente previste, dopo l’annullamento della francese St. Jean du Gard – Col St. Pierre, dell’austriaca Rechberg e della tedesca Glasbachrennen.

Tutto riinizia nel nord del Portogallo, con i 5.030 metri e la pendenza media del 9,2% della Rampa Internacional de Boticas.

E, da lì, riparte anche la sfida degli altri piloti a Simone Faggioli, portacolori Best Lap e campione uscente.

Al suo fianco, come sempre, Lenergia.

Notizie ed aggiornamenti qui.

In Evidenza

Seguici su

Segui Lenergia su

Potrebbero Interessarti

Seguici su

Segui Lenergia su

Numero Verde

© 2022 LENERGIA S.p.A., Strada di Cardeto 61, 05100 Terni - P.IVA 10988541008 - Web by Cooldesign