Lenergia  19/10/2020  Auto

Splendido Sabato, Domenica da dimenticare

Fra qualifiche e Gara 1, Sabato 17 è stata davvero un’ottima giornata per il BMW Team Italia, impegnato nella terza tappa del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint.

All’Autodromo nazionale di Monza, infatti, Marius Zug e Stefano Comandini hanno iniziato segnando, rispettivamente il primo ed il terzo tempo nelle due sessioni di prove ufficiali, conquistando la pole e la seconda fila nella griglia del pomeriggio ed in quella del giorno successivo.

Gara 1, però, non è iniziata benissimo.

Nella concitazione successiva alla partenza, Marius ha commesso un errore e, andato lungo alla Prima Variante, è scivolato in quinta posizione.

Tuttavia, senza perdersi d’animo e mantenendo la dovuta concentrazione, non è uscito dalla corsa, ha rimontato ed è rimasto a stretto contatto dei primi fino al cambio gomme.

Una volta al volante, Comandini si è liberato dei rivali e si è portato in testa, difendendo la posizione fino al traguardo.

Sotto la bandiera a scacchi, la BMW M6 GT3 numero 7, sostenuta da Lenergia, ha preceduto la Lamborghini Huracan di Tuomas Tujula e Yuki Nemoto (VSR) e la Audi R8 LMS di Mattia Drudi e Riccardo Agostini (Audi Sport Italia).

Domenica 18, dopo la vittoria del giorno precedente, Comandini e Zug sono attesi ad un’ottima Gara 2, ma ecco la sfortuna.

Al via, Stefano mantiene la terza piazza, confermando i valori mostrati nel suo stint di qualifica.

Al pit stop, da regolamento, la M6 GT3 sconta l’handicap tempo derivato dal successo in Gara 1 e Zug riparte sesto.

Si mette in lotta con chi lo precede ma, a pochi giri dalla fine, un problema tecnico lo costringe al ritiro.

Gara 2, combattuta, con due safety car e ricca di colpi di scena, si chiude con la vittoria della Ferrari 488 di Giorgio Roda ed Alessio Rovera (AF Corse), davanti alla Audi R8 LMS di Mattia Drudi e Riccardo Agostini (Audi Sport Italia) ed all’altra F488 di Simon Mann e Matteo Cressoni (AF Corse).

In attesa dell’ultimo appuntamento stagionale, previsto a Vallelunga dal 4 al 6 Dicembre, la classifica generale del Campionato Italiano GT3 Sprint vede in testa Riccardo Agostini, con 83 punti.

Seguono Giorgio Roda ed Alessio Rovera con 58, Lorenzo Ferrari, Mattia Drudi, Yuki Nemoto e Tuomas Tujula con 51, Stefano Comandini e Marius Zug con 48.

In Evidenza

PITORRI_ADN_06

Calendario CIVM 2021

_87I8356-thumb-lg

Trofeo Enduro KTM 2021

sel_87I4354-thumb-lg

Calendario Enduro Husqvarna 2021

Seguici su

Segui Lenergia su

Potrebbero Interessarti

FAGGIOLI_2021_02

In Umbria

Saltata la Alghero Scala Piccada per la concomitanza con la prova slovacca dello European Hillclimb Championship, poi annullata, Simone Faggioli…

Seguici su

Segui Lenergia su

Numero Verde

© 2021 LENERGIA S.p.A., Strada di Cardeto 61, 05100 Terni - P.IVA 10988541008 - Web by Cooldesign