Maurizio Pittori (Best Lap,Wolf GB08 Thunder #18)

Lorenzo Pegoraro torna sul podio

Il fine settimana sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola è stato in parte influenzato dal maltempo. Sabato 22, infatti, la pioggia ha spinto gli organizzatori a rinviare Gara 1 al giorno successivo, concentrando così nella stessa giornata le due competizioni in programma.

Domenica 23, Gara 1. Poco dopo il via, il brutto fuoripista di Jesse Menczer, per fortuna senza gravi conseguenze per il pilota, porta prima all’ingresso della safety car e, successivamente, alla bandiera rossa. La gara riprende con una seconda manche di 10 minuti più un giro. Dopo la nuova partenza, avvenuta in regime di safety car, Lorenzo Pegoraro (Best Lap) attacca e supera Simon Hulten (RPM Scandinavia), conquistando il secondo posto. Subito il sorpasso, il pilota svedese si intraversa in rettilineo e rende inevitabile l’ennesimo ingresso della safety car, che congela le posizioni ed accompagna i concorrenti al traguardo. Grazie alla somma dei tempi registrati nei due spezzoni di gara, vince Federico Scionti (The Club), precedendo Pegoraro e Giacomo Pollini (Giacomo Race). Maurizio Pitorri, secondo pilota Best Lap, chiude in decima posizione.

Domenica 23, Gara 2. Anche in questa occasione è protagonista il Race control. Già alle prime curve escono di scena quattro concorrenti – fra i quali Pitorri – e fa il suo ingresso la safety car. Si riparte al quinto giro. Bagarre immediata e continuata, con Lorenzo Pegoraro sfortunato protagonista. Il pilota ternano, infatti, si dimostra velocissimo, ma, mentre si trova in seconda posizione, viene sanzionato con un drive thorugh per presunto coinvolgimento nell’incidente di inizio gara. Si prosegue fino alla bandiera a scacchi fra sorpassi, contatti e testacoda. Chiude in testa Giacomo Pollini (Giacomo Race), seguito da Mirko Zanardini (Bad Wolves) e Riccardo Ponzio (SG Motors). Pegoraro taglia il traguardo al secondo posto, ma viene escluso dalla graduatoria finale per non aver effettuato il drive thorugh.

La classifica generale, ora, vede in testa Riccardo Ponzio con 90 punti. Sul podio parziale, insieme a lui, Giacomo Pollini (82 punti) e Danny Molinaro (62). Con i suoi 43 punti, Lorenzo Pegoraro occupa la settima piazza.

Prossimo appuntamento all’autodromo di Vallelunga (RM), dal 13 al 15 settembre.