Ancora sul podio nella Repubblica Ceca

2 giugno 2019.  La Ecce Homo di Sternberk (Repubblica Ceca) ha visto ripetersi, in perfetta fotocopia, il risultato della gara precedente del Campionato Europeo Montagna FIA.

Ancora una volta, infatti, Simone Faggioli e la Norma M20 FC Zytek della scuderia Best Lap sono saliti sul secondo gradino del podio, con il più alto occupato dalla Osella FA30 di Christian Merli.

Sul traguardo, il vincitore ha fatto segnare un tempo di 5:22:22, contro il 5:31:33 del secondo classificato ed il 5:38:37 del terzo, Diego Degasperi, anche lui su Osella FA30.

A questo punto, la classifica generale vede al primo posto Faggioli e Merli, entrambi con 125 punti, seguiti dal francese Sébastien Petit con 89.

Si torna in corsa in Germania, dal 14 al 16 giugno, nella ADAC Glasbach Rennen, per poi arrivare in Italia nel fine settimana 5-7 luglio, sui 17 km di tornanti della Trento-Bondone,

Vai sul sito principale di Lenergia