Simone Faggioli e Best Lap sul tetto d’Europa!

Con la vittoria di ieri nella 25esima GHD Petrol Ilirska Bistrica e con una gara d’anticipo, Simone Faggioli ha conquistato per l’undicesima volta il Campionato Europeo FIA Velocità in Montagna.

Il portacolori Best Lap, sostenuto da LENERGIA, condivide il titolo 2019 con Christian Merli, insieme al quale regala alla competizione continentale un inedito ex aequo alla conclusione di una stagione dai due volti: il primo caratterizzato dai cinque successi consecutivi del pilota Vimotorsport ed il secondo, a parti invertite, con altrettanti trionfi di Simone, dalla Trento Bondone in avanti.

Da qui la perfetta parità e l’alloro meritato e condiviso, dopo aver dato spettacolo sui tornanti di tutta Europa ed aver affermato, di nuovo, la supremazia italiana nella categoria.

Per quanto riguarda la gara di ieri, da segnalare anche il tempo di 1’57”469 col quale Faggioli, alla guida della sua Norma M20 FC Zytek gommata Pirelli, ha stabilito il nuovo record di percorrenza del tracciato sloveno, abbassando di circa due secondi quello che già gli apparteneva, registrato nel 2017.

Sul secondo gradino del podio è salito Geoffrey Schatz, campione di Francia in carica, mentre sul terzo si è piazzato Christian Merli.

A chiusura del weekend, Simone ha dichiarato: “Sono felicissimo di aver vinto qui, davanti al massimo della concorrenza, e anche per l’undicesimo titolo, che arriva dopo una prima parte di stagione un po’ difficile, superata ora con cinque vittorie consecutive. Provo una grande soddisfazione, perché quest’anno io e Christian abbiamo gareggiato ad altissimi livelli e il titolo ex aequo rende giustizia alle nostre prestazioni. Mi congratulo con lui e tutto il suo team: entrambi conosciamo gli sforzi che abbiamo fatto per arrivare a questo traguardo. Infine ringrazio la mia squadra, la mia famiglia, tutti i partner tecnici e gli sponsor che hanno sempre creduto in me, anche nei momenti più difficili di una stagione così impegnativa”.

Il duello, però, non è ancora terminato.

Faggioli e Merli, infatti, si ritroveranno sulle strade italiane, per dedicarsi a tempo pieno al campionato nazionale.

Appuntamento, quindi, alla 61esima Monte Erice, in Sicilia, dal 13 al 15 Settembre.