Denny Zardo ( Best Lap, Norma M20FC #2)

Vince Merli, doppio podio Best Lap

La 54esima edizione del Trofeo Luigi Fagioli ha rispettato tutte le aspettative.

Sugli splendidi 4.150 metri che uniscono Gubbio al valico della Madonna delle Cima, infatti, è andata in scena la ormai classica, serrata lotta che contrappone Christian Merli (Vimotorsport) e Simone Faggioli (Best Lap) sui tracciati italiani ed europei.

Questa volta la vittoria è andata a Merli, che ha chiuso in testa per soli 7 centesimi di secondo la manche iniziale e per 3”21 quella successiva, corsa sull’asfalto bagnato dalla pioggia.

Faggioli, dal canto suo, non ha mai mollato, ma ha dovuto interrompere la propria striscia vincente, chiusa con quattro successi consecutivi fra gare nazionali e competizioni continentali.

Terzo gradino del podio per Denny Zardo, altro pilota Best Lap, che ha dovuto affrontare problemi di bilanciamento ed eccessivo sottosterzo sulla sua Norma M20 Zytek.

Il Campionato Italiano Velocità in Montagna tornerà per la 61esima Monte Erice (TP), dal 13 al 15 settembre.