Lenergia  12/04/2019  Storie

Non accontentarsi mai: "Jamais Contente"

Ancora non si parlava di mobilità di massa, ma già si pensava ai record di velocità. Fino alla fine dell’800 i veicoli usati per battere i record erano quelli a propulsione elettrica.
Leggendaria la performance del belga Camille Jenatzy che inventò, costruì e pilotò il primo veicolo su ruote in grado di superare la velocità di 100 chilometri all’ora.

Nel nome del veicolo tutto il programma: Jamais Contente.

Indimenticabile la rivalità con il marchese Gaston de Chasseloup-Laubat, secondo arrivato in questa sfida di energia elettrica.
Il record di velocità di 105,88 km/h, stabilito nel 1889, è rimasto imbattuto fino al 1902, quando venne superato da un mezzo con trazione a vapore.

In Evidenza

Seguici su

Segui Lenergia su

Potrebbero Interessarti

Seguici su

Segui Lenergia su

Numero Verde

© 2022 LENERGIA S.p.A., Strada di Cardeto 61, 05100 Terni - P.IVA 10988541008 - Web by Cooldesign